migliori cuffie bluetooth sport

Migliori cuffie Bluetooth sport del 2022

Gli amanti dello sport e del running lo sanno bene: non c’è niente di peggio di un allenamento senza una buona playlist, a parte forse avere a che fare con cuffie wireless scomode e che si spostano in continuazione.

Per questo motivo abbiamo selezionato le migliori cuffie per lo sport e per correre, che non cadono e che garantiscono ore di streaming per le vostre sessioni di allenamento, qualsiasi sia il vostro budget. Scopriamole insieme.

Migliori cuffie wireless sport del 2022

Migliori cuffie Bluetooth sportPrezzoTop per

Powerbeats Pro Wireless

Scopri
Isolamento acustico

Donerton

Scopri
Rapporto qualità prezzo

Apekx

Scopri
Running e jogging

Tiksounds

Scopri
Durata della batteria

Migliori cuffie Bluetooth sport: recensioni e guida all'acquisto

Nei prossimi paragrafi scopriremo i dettagli e i tutti i vantaggi e svantaggi delle cuffie wireless sport più popolari e vantaggiose sul mercato. Abbiamo selezionato sia modelli economici che di fascia medio-alta, per aiutarvi a scegliere ciò che più fa al caso vostro. Per accedere rapidamente al prodotto di vostro interesse potete cliccare sul link di seguito, che vi porterà alla recensione.
  1. Powebeats Pro Wireless (migliori cuffie Bluetooth sport di fascia alta)
  2. Donerton (migliori cuffie Bluetooth sport economiche)
  3. Apekx True Wireless (migliori cuffie per correre che non cadono)
  4. Tiksounds (cuffie wireless sport impermeabili)

Non tutti sanno che il marchio PowerBeats Pro è stato acquisito dalla Apple e che questi auricolari sono considerati superiori agli Apple Pods per qualità del suono, comfort e caratteristiche tecniche. Si abbinano anche molto facilmente con dispositivi iOS e funzionano benissimo con Siri, ma il lato negativo è sicuramente che non costano poco.

Il suono è praticamente perfetto e le cuffie si adattano in modo impeccabile alle orecchie, senza mai spostarsi o cadere. Sono disponibili diverse misure di copriauricolari inclusi. La durata della batteria è discreta, con 9 ore di ascolto con una ricarica completa. Inoltre, con 5 minuti di ricarica potrete ascoltare ancora 1,5 ore di musica quando la batteria è scarica, grazie al Fast Fuel. La ricarica completa dura poco più di un’ora e vi basterà inserirli all’interno del contenitore per averli pronti all’uso.

Ciascun auricolare dispone dei controlli per il volume e la riproduzione su entrambi i lati e, come già detto, sono compatibili con Siri e con la maggior parte degli assistenti vocali. Il processo di sincronizzazione è davvero facile ed uno degli aspetti che abbiamo apprezzato maggiormente è che la connessione non si interrompe mai.

Sono perfette per lo sport perché praticamente impossibili da perdere e resistenti all’acqua e al sudore (hanno classificazione IPX4). Il design è perfetto per l’attività fisica, anche se sono leggermente più grandi degli AirPods. La qualità del suono e del microfono le rende perfette anche per le call di lavoro, oltre che per il fitness.

Tra gli svantaggi, va detto che non è prevista la ricarica wireless, ma vi servirà un cavo lightning. Inoltre, la confezione non è delle più piccole e sicuramente non entrerà nella tasca dei vostri jeans. Il sistema di adattamento all’orecchio li rende sicuramente tra i migliori auricolari Bluetooth per sport, soprattutto per l’interazione con Siri e per la qualità sonora.

PUNTI FORTI

  • Facili da abbinare
  • Estremamente comodi
  • Qualità sonora impeccabile
  • Ricarica rapida
  • Resistenti al sudore
  • Connessione sempre stabile
  • Funzionano con la maggior parte degli assistenti vocali

PUNTI DEBOLI

  • Ricarica wireless assente
  • Tecnologia di cancellazione del rumore assente
Tipologia:In-ear
Cancellazione del rumore:No
Connettività:Bluetooth 
Resistenza all’acqua e al sudore:Sì (IPX4)
Durata della batteria:Fino a 9 ore

Per chi fosse alla ricerca dei migliori auricolari Bluetooth sport economici, le cuffie Donerton offrono il miglior compromesso tra qualità e prezzo sul mercato. Sfruttano il Bluetooth 5.1 per stabilire una connessione stabile e affidabile e funzionano entro un raggio di 10 metri, che è perfetto anche per chi si allena in palestra e ha bisogno di appoggiare il cellulare vicino agli attrezzi.

Le cuffie Donerton sono impermeabili e classificate come IP7, il che vuol dire che resisteranno sia al normale sudore che alla pioggia. Non sono comunque abbastanza resistenti per l’uso in piscina o per immersioni: a questo scopo, consigliamo di dare un’occhiata ai migliori auricolari per il nuoto.

La durata della batteria non è all’altezza della nostra prima scelta, le Powerbeats Pro Wireless, ma siamo comunque di fronte ad una frazione del prezzo. Una ricarica consente fino a 5 ore di streaming, mentre la custodia di ricarica fornisce circa 42 ore di autonomia totale. Nel complesso si tratta di tempi ottimi, anche considerato che una ricarica completa richiede solo un’ora.

Tutti i comandi sono posti direttamente sulle cuffie, inclusi quelli per rispondere e riagganciare le chiamate vocali. Inoltre, gli auricolari Bluetooth per sport Donerton sono compatibili con la maggior parte degli assistenti vocali. Per accedere all’assistente del proprio telefono, vi basterà toccare tre volte uno dei due auricolari.

I maggiori pregi di queste cuffie sono sicuramente il prezzo, la comodità (non si spostano durante la corsa e lo sport) e la buona qualità sonora, sia durante l’ascolto di musica che in fase di chiamata. Abbiamo notato anche dei piccoli svantaggi, come il fatto che il funzionamento entro i 10 metri di raggio sembra essere una stima un po’ eccessiva, ma se non avete in mente di allontanarvi troppo dal vostro dispositivo non sarà un grosso problema. Inoltre, a volte è necessario insistere un po’ con i comandi per il volume o il cambio traccia.

Si tratta comunque di uno dei migliori prodotti economici con una serie discreta di funzionalità, tra cui anche la modalità orecchio singolo o biauricolare, per utilizzare due cuffie Bluetooth contemporaneamente o condividere una cuffia con altri.

PUNTI FORTI

  • Design ergonomico perfetto per lo sport
  • Connessione Bluetooth 5.1 stabile
  • Buona qualità sonora (musica e chiamate)
  • Impermeabili (IP7)
  • Compatibili con assistenti vocali
  • Modalità orecchio singolo o biauricolare

PUNTI DEBOLI

  • Non adatte al nuoto
  • Microfono migliorabile
Tipologia:In-ear
Cancellazione del rumore:
Connettività:Bluetooth  5.1
Resistenza all’acqua e al sudore:Sì (IP7)
Durata della batteria:Fino a 5 ore

Il mercato degli auricolari Bluetooth per lo sport si è allargato a dismisura negli ultimi mesi ed ha reso molto più difficile individuare un buon paio di cuffie di qualità tra i modelli economici, rispetto a quelli più costosi. Gli auricolari Apekx offrono il meglio in termini di vestibilità, oltre ad una serie di prestazioni più che soddisfacenti per il prezzo che hanno.

Gli ampi ganci per le orecchie li tengono in posizione, adattandosi al design del padiglione auricolare senza stringere né forzare. E se questo stile non vi piace, i ganci possono essere sostituiti con delle piccole alette che si incastrano all’interno dell’orecchio, impedendo comunque alle cuffie di cadere durante la corsa o la vostra sessione di fitness. Sono inclusi anche dei gommini extra per regolare l’aderenza della cuffia all’interno delle orecchie.

I comandi posti sugli auricolari permettono di svolgere qualsiasi funzione: saltare tracce, regolare il volume e rispondere alle telefonate. Inoltre, sono impermeabili e classificati come IPX7. Ciò significa che possono essere immersi in acqua fino ad un metro, per un massimo di 30 minuti.

La durata della batteria non è male: arriva a circa 4-5 ore con una carica, più che sufficienti per le vostre sessioni di allenamento. La custodia è in grado di fornire circa 4 sessioni e mezza di ricariche, per un totale di circa 22 ore di musica.

Il protocollo Bluetooth utilizzato da queste cuffie è il 5.0, meno avanzato del 5.1 ma comunque con una latenza notevolmente migliorata rispetto al Bluetooth 4.2. In fase di test abbiamo rilevato che il segnale si mantiene stabile e non dovrete preoccuparvi di eventuali disconnessioni dal dispositivo.

Infine, la qualità audio. Chi si aspetta bassi potenti e il suono pieno offerti da un paio di cuffie sopra i 200 euro, rimarrà deluso. Ma nel complesso le cuffie Bluetooth Apekx hanno una qualità sonora piacevole, soprattutto a volumi moderati. Li consigliamo a chi cerca un paio di auricolari affidabili, ergonomici e di qualità: per il prezzo che hanno, sono tra le migliori cuffie bluetooth per correre ed allenarsi.

PUNTI FORTI

  • Rapporto qualità-prezzo
  • Ottima vestibilità
  • Accessoriati
  • Impermeabili (IPX7)
  • Buona durata della batteria

PUNTI DEBOLI

  • Niente cancellazione del rumore
Tipologia:In-ear
Cancellazione del rumore:No
Connettività:Bluetooth  5.0
Resistenza all’acqua e al sudore:Sì (IPX7)
Durata della batteria:4-5 ore

Con un driver da 10mm, le cuffie Tiksounds offrono un suono incredibilmente ricco e ottimi bassi profondi. Non sono dotati di accessori come archetti per il padiglione auricolare, ma offrono un’ottima vestibilità e restano in posizione anche se messi alla prova con scatti di agilità.

La batteria offre 7 ore di musica, che è una stima piuttosto buona per un paio di auricolari in fascia di prezzo economica. Le ore diventano 35 grazie alla custodia di ricarica. Se cercate un paio di cuffie Bluetooth per fare sport tascabili, la confezione è perfetta dal punto di vista della compattezza e potrete infilarla tranquillamente nei jeans.

Le cuffie Bluetooth Tiksounds sono anche impermeabili e classificate come IPX7. Resisteranno dunque senza problemi all’acqua, al sudore e alla pioggia. Un aspetto interessante che molti auricolari non hanno e che invece le Tiksounds offrono è la funzione di riduzione del rumore in chiamata, migliorando i dettagli della voce.

Inoltre, sono compatibili con gli assistenti vocali. Se proprio dovessimo trovare un difetto, i comandi touch a volte non sono molto sensibili, ma questo succede alla maggior parte dei modelli economici (e non solo). Nel complesso, offrono un’ottima gamma di funzionalità ed un eccellente rapporto qualità-prezzo.

PUNTI FORTI

  • Rapporto qualità prezzo
  • Cancellazione del rumore in chiamata
  • Impermeabili (IPX7)
  • Ottima resa sonora
  • Custodia compatta
  • Compatibili con assistenti vocali

PUNTI DEBOLI

  • I comandi touch a volte sono poco sensibili
Tipologia:In-ear
Cancellazione del rumore:
Connettività:Bluetooth  5.0
Resistenza all’acqua e al sudore:Sì (IPX7)
Durata della batteria:7 ore

Una buona playlist nelle orecchie migliora non solo l’umore, ma anche le nostre performance sportive. Per questo è importante selezionare un buon paio di auricolari Bluetooth per lo sport. Vediamo quali elementi è importante considerare.

Design

Il design e la vestibilità di un paio di cuffie Bluetooth per lo sport sono essenziali per non trasformare ogni sessione in un incubo in cui è necessario fermarsi e raccogliere l’auricolare caduto o sistemarlo mentre si sfila. Ma come capire se la vestibilità si adatterà al vostro orecchio?

Se non avete mai utilizzato un paio di auricolari Bluetooth per fare sport, consigliamo di acquistare un modello con accessori come l’archetto, ovvero una struttura solitamente in silicone che si aggancia intorno all’orecchio e mantiene le cuffie in posizione. Alcuni modelli, come gli Apekx True Wireless, offrono anche accessori quali delle piccole alette, meno invasive, che si incastrano all’interno dell’orecchio impedendo alle cuffie di cadere. Entrambi gli accessori possono essere rimossi all’occorrenza, magari quando si utilizzano le cuffie in chiamate di lavoro.

Impermeabilità

I migliori auricolari Bluetooth per sport sono spesso impermeabili, ma ciò non significa che potrete utilizzarli liberamente per fare immersioni o nuotate al mare. Esistono, infatti, diversi livelli di classificazione di impermeabilità:

  • IPX0: non protetto
  • IPX3: protetto dalla pioggia
  • IPX5: protetto da getti d’acqua
  • IPX7: protetto da immersione temporanea
  • IPX8: protetto da immersione permanente

La maggior parte delle cuffie Bluetooth per correre e fare sport possiede protezione contro la pioggia e il sudore, permettendovi di allenarvi senza problemi in una grande varietà di situazioni.In generale, una protezione IPX4 è sufficiente per gli sportivi.

 

Durata della batteria

Ciò che va considerato, qui, è che la durata stimata della batteria è sempre relativa ad un uso standard: le 7-8 ore dichiarate potrebbero rivelarsi inferiori, ad esempio, tenendo il volume molto alto.

Oltre alla durata stimata della batteria, considerate anche le ore aggiuntive offerte dalla stazione di ricarica. Alcuni modelli arrivano anche fino a 40 ore di streaming grazie alla possibilità di ricaricare gli auricolari mentre sono nella custodia.

Qualità audio

Quando si tratta di qualità audio, le recensioni sono molto soggettive. Naturalmente nessun paio di auricolari da 30 euro è in grado di offrire il suono ricco, corposo e profondo di un paio di cuffie premium, ma i modelli economici che abbiamo incluso in questa pagina fanno un ottimo lavoro.

Se amate ascoltare un tipo di musica ricco di bassi, trarrete il meglio da un modello un po’ più costoso. In tutti gli altri casi, potreste acquistare un paio di cuffie Bluetooth compatibili con un’app che permetta di modificare l’equalizzazione.

Cancellazione del rumore

Alcune tra le cuffie Bluetooth migliori per sport offrono la funzione di cancellazione del rumore. In pratica, sfruttano la parte esterna delle cuffie per monitorare i rumori di sottofondo e lo eliminano prima che raggiunga le orecchie. La cancellazione del rumore è una funzionalità che per alcuni è del tutto soggettiva: può permettere di concentrarsi meglio sull’allenamento, specialmente in luoghi affollati, ma può anche coprire eventuali segnali di pericolo quando ci si trova all’aria aperta. Alcuni modelli permettono di attivare e disattivare la funzione all’occorrenza, il che potrebbe essere un buon compromesso.

Conclusioni

Scegliere i migliori auricolari wireless per fare sport non è sicuramente un compito semplice: con le nostre recensioni speriamo di aver dipanato un po’ la matassa, aiutandovi a capire quali funzionalità ricercare in un buon modello.

Per gli amanti del running e dello sport all’aria aperta, consigliamo anche la lettura del nostro approfondimento dedicato a come scegliere i migliori cardiofrequenzimetri.

FAQs

1. Quali sono le migliori cuffie bluetooth per fare sport e correre?
Questi sono i migliori auricolari bluetooth per sport e running attualmente sul mercato nella categoria in-ear:
  1. Powebeats Pro Wireless (migliori cuffie Bluetooth sport di fascia alta)
  2. Donerton (migliori cuffie Bluetooth sport economiche)
  3. Apekx True Wireless (migliori cuffie per correre che non cadono)
  4. Tiksounds (cuffie wireless sport impermeabili)

2. Come scegliere le migliori cuffie wireless per sport?
Oltre naturalmente ad un’ottima qualità sonora, nelle nostre recensioni delle migliori cuffie Bluetooth per sport valutiamo design, vestibilità, comodità, durata della batteria e funzionalità aggiuntive (come la cancellazione attiva del rumore).

3. Quali sono le migliori cuffie Bluetooth per correre?

Grazie ali ampi ganci per le orecchie che li tengono in posizione, gli auricolari Apekx True Wireless sono tra i migliori per il running. Sono anche dotati di alette più piccole e discrete, che si incastrano all’interno dell’orecchio, impedendo alle cuffie di cadere durante la corsa.

4. Quali sono le migliori cuffie Bluetooth per iOS?

Gli auricolari Powebeats Pro Wireless sono tra i migliori per sistema operativo iOS e per interagire con Siri. L’azienda è stata precedentemente rilevata da Apple e questo modello di cuffie Bluetooth offre una qualità sonora addirittura superiore agli AirPods.

%%footer%%