migliori tapis roulant

Migliori tapis roulant per la casa del 2023

Quando non è possibile correre in strada, il tapis roulant è uno dei migliori alleati per l’home fitness. I modelli più recenti riescono a soddisfare le esigenze di tutti, dai principianti ai runner più esperti. Abbiamo ricercato e recensito i migliori tapis roulant sul mercato, restringendo la scelta a quelli che sono, secondo noi, i 5 modelli top.

Migliori tapis roulant del 2023

Migliori tapis roulantPrezzoPieghevole

FitFiu

Scopri

Mobvoi

Scopri

Ise

Scopri

Diadora

Scopri

Schwinn

Scopri

Migliori tapis roulant: recensioni e guida all'acquisto

Nei prossimi paragrafi scopriremo tutti i dettagli e i pro e contro dei tapis roulant più popolari e vantaggiosi sul mercato. Per accedere rapidamente al prodotto di vostro interesse potete cliccare sul link di seguito, che vi porterà alla recensione.

  1. FitFiu (miglior tapis roulant per qualità prezzo)
  2. Mobvoi (miglior tapis roulant per casa)
  3. Ise (miglior tapis roulant salvaspazio)
  4. Diadora (miglior tapis roulant magnetico)
  5. Schwinn (miglior tapis roulant professionale)

Per chi vuole allenarsi in casa effettuando corse o camminate veloci, il tapis rulant di Fifiu è una delle migliori soluzioni. Offre tutto quello che un buon tapis roulant da casa dovrebbe avere: 12 programmi di allenamento, una struttura pieghevole ed una superficie ben ammortizzata. Sui manubri sono posti dei sensori per il rilevamento della frequenza cardiaca. La velocità è regolabile fino a 14 km/h, che è l’ideale anche per chi è già allenato. 

Per quanto riguarda le dimensioni, il tapis roulant di Fitfiu misura 140 x 60 x 110 cm circa, per un peso complessivo di 28 kg. Il design salvaspazio permette di piegarlo verticalmente e riporlo in un angolo riducendo l’ingombro. Si tratta dunque del modello ideale per chi vuole allenarsi in casa senza sacrificare troppo spazio. Il motore da 1.500W consente un allenamento di buona intensità, mantenendosi al tempo stesso adeguatamente silenzioso per l’uso in appartamento.

Lo schermo LCD visualizza tutti i dati utili all’allenamento: calorie consumate, velocità, tempo trascorso e tempo restante e la frequenza del battito cardiaco. Non si tratta del tapis roulant più avanzato in commercio, ma è l’ideale per chi vuole svolgere allenamenti in casa senza troppi fronzoli. Mancano Bluetooth e la possibilità di modificare la pendenza. Tra gli aspetti positivi, invece, è possibile collegare il cellulare tramite entrata audio e le casse riprodurranno la musica selezionata.

Voto positivo anche per il sistema di ammortizzazione che consente un’ottima esperienza di corsa, senza gravare troppo sulle articolazioni

PUNTI FORTI

  • 12 programmi preimpostati
  • Motore potente da 1.500W
  • Ottima ammortizzazione
  • Miglior tapis roulant per rapporto qualità prezzo
  • Schermo LCD che mostra i dati dell’allenamento in tempo reale
  • Design pieghevole
  • Velocità fino a 14 km/h

PUNTI DEBOLI

  • Non si può modificare la pendenza
  • Peso massimo sopportato di 90 kg
Velocità massima:14 km/h
Programmi preimpostati:Sì (12)
Rilevatore battito cardiaco:
Peso massimo:90 kg
Dimensioni:140 x 60 x 110 cm
Peso:28 kg
Display:Sì (LCD)

Il tapis roulant di Mobvoi è un’ottima opzione per camminare e correre in casa grazie al design compatto e al prezzo ragionevole. Una delle sue caratteristiche più interessanti è la possibilità di rimuovere i manubri e riporlo sotto una scrivania o un tavolo alto per camminare mentre si lavora al pc.

Nonostante il prezzo contenuto, il tapis roulant di Mobvoi offre connettività Bluetooth, display al LED touchscreen con informazioni sull’allenamento e possibilità di cambiare la velocità con un tocco. La sensazione durante una corsa è di stabilità e scorrevolezza. La pedana è realizzata con cinque strati di materiale ammortizzante premium, con meno impatto sulle articolazioni. La velocità massima raggiunta è di 12 km/h per la corsa, leggermente inferiore ai 14 km/h del nostro primo classificato. In modalità camminata, invece, la velocità massima è di 4 km/h.

I suoi punti di forza sono il design pieghevole, che permette di riporto anche sotto il letto, ed il motore estremamente silenzioso. Inoltre, è possibile consultare i dati di allenamento anche se si rimuovono i manubri, in quanto c’è un secondo display alla base del tapis roulant. Il modello di Mobvoi è davvero semplice da montare e arriva a casa già preassemblato. Nonostante il design compatto, offre una sensazione di notevole solidità. Le dimensioni sono pari a ‎124.46 x 68.58 x 106.68 cm per 34 kg di peso.

Se il vostro obiettivo è aumentare il numero di passi giornalieri o effettuare qualche sessione di corsa, il Mobvoi è un’ottima scelta ad un prezzo imbattibile. Se lavorate da casa, si rivelerà molto utile per camminare mentre siete a lavoro, soprattutto se accoppiato ad una scrivania con altezza regolabile. Se invece siete runner esperti, potrebbe essere un modello troppo basico per le vostre esigenze.

PUNTI FORTI

  • Design pieghevole
  • Manubri rimovibili
  • Telecomando incluso
  • Altoparlante bluetooth integrato
  • Due modalità: camminata e corsa
  • Molto silenzioso
  • Display touchscreen

PUNTI DEBOLI

  • Solo due programmi di allenamento
  • Non adatto a runner esperti
Velocità massima:12 km/h
Programmi preimpostati:Sì (2)
Rilevatore battito cardiaco:No
Peso massimo:120 kg
Dimensioni:124.46 x 68.58 x 106.68 cm
Peso:34 kg
Display:No

I principianti che vogliono effettuare un allenamento a ritmi contenuti troveranno un ottimo alleato nel tapis roulant di ISE. Questo modello economico è perfetto per la cammnata veloce o anche per correre, grazie alla velocità massima raggiunta di 10 km/h. Non è possibile modificare la pendenza ed il suo limite più evidente è la pedana di dimensioni contenute (102 x 32 cm), che non lo rende adatto a persone molto alte o dalla falcata ampia. Questo può rivelarsi anche un vantaggio; infatti il tapis roulant ISE occupa poco spazio in casa ed è anche pieghevole per riporlo più facilmente.

Non è presente un rilevatore per il battito cardiaco, per cui se siete interessati a questa informazione dovrete ricorrere all’uso di un cardiofrequenzimetro da polso o con fascia. Il peso massimo sopportato è superiore ad altri modelli ed arriva fino a 120 kg. Questa è sicuramente un’ottima indicazione circa la solidità del prodotto. Sono disponibili 4 programmi preimpostati ed il display al LED indica consumo calorico, velocità, distanza, e tempo dell’allenamento. 

Il suo punto di forza è senza dubbio il prezzo accessibile a tutti, oltre al fatto che occupa poco spazio. Grazie alla presenza di ruote è anche molto semplice spostarlo. L’apparecchio funziona molto bene e ci sentiamo di consigliarlo a chi vuole effettuare sessioni di allenamento ad intensità media. 

PUNTI FORTI

  • Design pieghevole e facile da spostare grazie alle ruote
  • Dimensioni contenute
  • 4 programmi di allenamento
  • Display al LED con informazioni sull’allenamento
  • Prezzo economico

PUNTI DEBOLI

  • Pedana di dimensioni contenute
  • Non misura il battito cardiaco
Velocità massima: 10 km/h
Programmi preimpostati: Sì (4)
Rilevatore battito cardiaco: No
Peso massimo: 120 kg
Dimensioni: 130 x 58 x 25 cm
Peso: 27 kg
Display: Sì (LED)

Il tapis roulant magnetico di Diadora è perfetto per chi vuole fare camminate lente e veloci su diversi livelli di pendenza. I modelli magnetici simulano più fedelmente la camminata sul terreno, perché sono privi di motore, dunque è l’attrito tra i piedi e la pedana a far muovere il nastro. In questo modo il tappeto non influirà sulla bolletta, anche se essendo privo di motore non permette di correre.

Il tapis roulant magnetico Diadora è dotato di sensori che calcolano il battito cardiaco e di un display per leggere le informazioni. Lo sforzo è regolabile manualmente su 8 livelli e su 3 diverse inclinazioni, sufficienti per un allenamento intenso anche senza corsa. Il peso massimo sopportato è pari a 100 kg. Una volta terminato l’allenamento è possibile chiudere il tappeto e spostarlo grazie alle ruote.

Il tapis roulant magnetico di Diadora si distingue dalla concorrenza per l’ottimo prezzo e per l’elevata qualità dei materiali. Inoltre, il nastro è molto ben ammortizzato per un prodotto in questa fascia di prezzo e permette di allenarsi senza gravare sulle articolazioni. Il sistema di chiusura è molto efficiente e consente di essere pronti ad allenarsi in pochi minuti, il che lo rende perfetto come strumento per fare movimento in casa, anche per i meno motivati.

PUNTI FORTI

  • Prezzo economico
  • 8 livelli di allenamento e 3 inclinazioni
  • Rilevatore del battito cardiaco
  • Design pieghevole
  • Dotato di ruote per spostarlo agevolmente
  • Ottima ammortizzazione

PUNTI DEBOLI

  • Non adatto alla corsa
Velocità massima: 13 km/h
Programmi preimpostati: No
Rilevatore battito cardiaco:
Peso massimo: 100 kg
Dimensioni: 164 x 71 x 125 cm
Peso: 28 kg
Display:

Il tapis roulant Schwinn è un attrezzo professionale molto potente, che permette di impostare un’inclinazione fino al 10% e di scegliere tra 16 diversi programmi di allenamento. A differenza dei tapis roulant più economici, questo modello offre una pedana con ampio spazio per la corsa (51 x 140 cm). Dotato di casse audio e Bluetooth, è perfetto per coloro che cercano un tapis roulant più avanzato per correre in casa.

Ulteriori caratteristiche interessanti sono il supporto per cellulare e la porta USB per ricaricare i dispositivi elettronici, la compatibilità con fascia cardio ed il porta borraccia. Inoltre, è compatibile con le app Explore the World e Zwift. Dotato di un ampio display LCD, il tapis roulant Schwinn visualizza informazioni quali tempo, percorso, velocità, inclinazione, calorie e pulsazioni.

Particolarmente interessante è l’uso combinato con l’app Explore the World, che consente di seguire percorsi reali, come ad esempio la maratona di Londra, e di mappare gli allenamenti in giro per il mondo. Il sistema di ammortizzazione è particolarmente sofisticato, rendendo l’allenamento confortevole e non sovraccaricando le articolazioni. Il costo è proporzionale alla qualità e alle funzionalità offerte e infatti questo non è di certo il tapis roulant più economico, anche se include una garanzia sul motore di 10 anni. Lo consigliamo a chi vuole svolgere sessioni di allenamento particolarmente intense e a coloro che vogliono migliorare la propria resistenza.

PUNTI FORTI

  • Inclinazione regolabile fino al 10%
  • 16 programmi di allenamento
  • Garanzia di 10 anni sul motore
  • Connettività Bluetooth
  • Ottima ammortizzazione
  • Ampio display LCD
  • Superficie della pedana generosa

PUNTI DEBOLI

  • Costoso
  • Non pieghevole
Velocità massima:16 km/h
Programmi preimpostati:Sì (16)
Rilevatore battito cardiaco:
Peso massimo:125 kg
Dimensioni:176 x 144 x 91 cm
Peso:73 kg
Display:Sì (LCD)

Come scegliere il miglior tapis roulant

Il tapis roulant è uno degli attrezzi cardio più popolari anche per l’allenamento in casa, e per questo motivo ci sono tantissimi modelli tra cui scegliere. Questi sono alcuni degli aspetti fondamentali da prendere in considerazione prima di acquistare un tapis roulant per la casa:

  • Dimensioni
  • Funzioni e tipologia di allenamento
  • Manutenzione richiesta
  • Peso massimo sopportato
  • Accessori

Dimensioni

L’aspetto più importante da considerare prima di acquistare un tapis roulant è dove posizionarlo. Oltre a misurare lo spazio dove intendete tenerlo per allenarvi, vi suggeriamo anche di misurare lo spazio dove verrà riposto, in caso si tratti di un tapis roulant pieghevole. Le dimensioni sono anche importanti in relazione all’uso: se avete intenzione di correre, optate per una pedana con una superficie maggiore, mentre se volete solo camminare andrà bene una pedana meno ampia.

Funzioni e tipologia di allenamento

Il tapis roulant ideale va scelto anche in base alla tipologia di allenamento, a seconda che preferiate camminare, correre o correre in pendenza. I migliori tapis roulant permettono di inclinare la pedana fino al 10% ed offrono diversi programmi di allenamento. Se intendete correre, controllate anche la velocità massima (in genere questa può arrivare fino ai 16 km/h). Tenete a mente che i modelli più economici non dispongono di programmi di allenamento che variano la velocità e l’inclinazione in modo automatico e dovrete regolare voi questi parametri manualmente.

Manutenzione richiesta

La maggior parte dei tapis roulant richiede un minimo di manutenzione per funzionare al meglio. Per questo, è sempre bene valutare cosa dovrete fare in tal senso. Solitamente, il tappeto andrà lubrificato di tanto in tanto, in base alle indicazioni del produttore. I migliori tapis roulant sono auto-lubricanti e non richiedono nessuna azione, ma è sempre meglio accertarsene prima dell’acquisto. Anche dare un’occhiata alla presenza di garanzia è importante: spesso questa è valida solo per il motore, ma ciascun produttore applica le proprie regole.

Peso massimo sopportato

Il peso massimo sopportato dai tapis roulant varia in base al design, ai materiali utilizzati e alla qualità costruttiva. In generale, è raccomandabile acquistare un modello che sopporti 10-20 kg in più rispetto al peso corporeo di chi lo utilizza, di modo da non affaticare troppo il motore. Solitamente, i modelli più costosi sopportano un peso maggiore, ma il costo extra verrà ripagato da una maggiore longevità.

Accessori

Diversi marchi di tapis roulant offrono accessori diversi: dal supporto per cellulare (utile per guardare film e video), ai sensori per la frequenza cardiaca al portaborraccia. A seconda del vostro budget potreste anche decidere di investire in un modello con connettività Bluetooth o casse audio. Molto spesso vale la pena spendere un po’ di più per determinati accessori, quando questi ci motivano ad allenarci regolarmente.

FAQs - Domande frequenti sui migliori tapis roulant

1. Quali sono i migliori tapis roulant?

Questi sono i migliori tapis roulant attualmente sul mercato per categoria:

  1. FitFiu (miglior tapis roulant per qualità prezzo)
  2. Mobvoi (miglior tapis roulant per casa)
  3. Ise (miglior tapis roulant salvaspazio)
  4. Diadora (miglior tapis roulant magnetico)
  5. Schwinn (miglior tapis roulant professionale)

2. Quali sono i migliori tapis roulant per casa?

Prima di acquistare un tapis roulant per la casa misurate lo spazio dove intendete posizionarlo. Se si tratta di un tapis roulant pieghevole, misurate anche lo spazio dove riporlo. Questa è la nostra top 3 dei migliori tapis roulant per la casa:

3. Che caratteristiche deve avere un buon tapis roulant?

La risposta dipende in larga parte dall’utilizzo che ne farete. In generale, un buon tapis roulant per correre dovrebbe avere una piattaforma più ampia rispetto ad uno per camminare. La presenza di programmi di allenamento, sensori per la frequenza cardiaca e di una garanzia sulle diverse componenti sono altri fattori importanti da considerare.

4. Quanto deve costare un buon tapis roulant?

Il range di prezzo per i tapis roulant varia da qualche centinaia di euro a migliaia di euro, a seconda delle caratteristiche e della qualità del motore. Consigliamo di spendere un po’ di più ma acquistare un prodotto che duri nel tempo, considerato l’ingombro e l’impegno richiesto per montarlo e per la manutenzione.

%%footer%%