migliori scarpe da padel

Migliori scarpe da Padel

Il padel è uno sport che richiede movimenti veloci e salti in agilità. Indossare le giuste scarpe aiuta non solo i risultati in campo, ma riduce anche il rischio di infortuni. Se volete provare il padel per la prima volta, probabilmente non avrete bisogno di acquistare calzature apposite, ma se giocate regolarmente, dovreste valutare di investire in un buon paio di scarpe adatte.

Scopriamo dunque insieme le migliori scarpe da padel per uomo e donna: in questa pagina troverete recensioni approfondite, la nostra classifica e come scegliere il modello che fa al caso vostro.

Migliori scarpe Padel del 2022

Migliori scarpe padelPrezzoMateriale tomaiaTop per

Babolat SFX3 All Court Uomo

Scopri
Mesh Soletta in memory foam

Asics Gel-Padel Exc 6 Donna

Scopri
Sintetico Intersuola in gel

Babolat Movea Uomo

Scopri
Tessuto Grip della suola

Dunlop D PFW Extreme Donna

Scopri
Sintetico + tessuto Stabilità

Mizuno Break Shot Unisex

Scopri
Sintetico + mesh Suola in carbonio rigida

Migliori scarpe padel: recensioni e guida all'acquisto

Di seguito vi proponiamo le nostre recensioni indipendenti delle migliori scarpe da padel dell’anno. Potete cliccare sul modello per leggere le nostre opinioni e consultare i prezzi.
  1. Babolat SFX All Court (scarpe padel uomo)
  2. Asics Gel Padel Exclusive 6 (scarpe padel donna)
  3. Babolat Movea (scarpe padel uomo)
  4. Dunlop D Pfw Extreme (scarpe padel donna)
  5. Mizuno Break Shot 2  (scarpe padel unisex)

Le Babolat SFX All Court sono le scarpe padel migliori per quanto riguarda il comfort del piede, grazie alla tomaia in mesh traspirante, e alle solette di grande qualità. Il modello si adatta bene anche a coloro che hanno la pianta larga. 

Molto buona anche l’ammortizzazione, che in uno sport come il padel è essenziale. Questa è leggermente più efficace sul tallone rispetto alla pianta del piede, ma niente che comprometta la stabilità e la comodità della scarpa.

Una volta calzate, sono davvero morbide a contatto con il piede grazie ai colletti imbottiti, l’intersuola morbida e la tomaia flessibile. Quest’ultima rende la vestibilità un po’ ampia e se siete indecisi tra due numeri consigliamo di scegliere quello più piccolo. Naturalmente, la scelta dipenderà anche dal tipo di calzini che indossate di solito.

Le suole Michelin offrono un ottimo compromesso tra grip e resistenza, che evita di scivolare, ma mantengono comunque una buona trazione quando si vuole accelerare, su qualsiasi tipo di superficie. Lo speciale materiale utilizzato da Babolat è tra i migliori per longevità: con un uso da moderato a intensivo si vedrà un’usura minima.

Si tratta di un’ottima scarpa da padel per chi cerca un modello a tutto tondo, con alta traspirabilità, longevità e soletta in memory foam. Sono l’ideale soprattutto per chi ha la pianta larga. Non le consigliamo invece a chi ha una pianta del piede molto stretta, perché potrebbe trovarle un po’ troppo spaziose sulle punte.

PUNTI FORTI

  • Gran parte della tomaia è in tessuto mesh traspirante
  • Solette in memory foam di alta qualità
  • Buona ammortizzazione
  • Materiali molto resistenti
  • Versatili e confortevoli
  • Adatte a chi ha la pianta larga

PUNTI DEBOLI

  • Vestibilità leggermente ampia (non adatte a chi ha le piante strette)

Le scarpe da padel Asics Gel Padel Exclusive 6 sono ottime per giocatori amatoriali o di livello intermedio. La tomaia è realizzata in mesh traspirante che favorisce il passaggio dell’aria e non fa sudare il piede.

La sua miglior caratteristica è l’intersuola in gel, che genera un ottimo assorbimento degli urti e grandissimo comfort durante i movimenti in campo. Abbiamo anche apprezzato la tecnologia Asics Trusstic System, che mantiene l’integrità strutturale della scarpa, impedendo al piede di spostarsi durante i movimenti.

La sua ottima struttura aiuta anche a prevenire le distorsioni. La suola in gomma resiste bene con un paio di sedute di gioco a settimana e l’ammortizzazione è ben distribuita lungo tutto l’arco del piede, dal tallone all’avampiede.

Queste scarpe da padel hanno una vestibilità giusta, per cui consigliamo l’acquisto del vostro solito numero.

PUNTI FORTI

  • Intersuola in gel
  • Tomaia in mesh per mantenere i piedi freschi
  • Molto stabili
  • Tecnologia Trusstic System che previene le distorsioni
  • Ottima ammortizzazione

PUNTI DEBOLI

  • Niente

Sin dal loro lancio, le scarpe Babolat Movea hanno ricevuto un’ottima accoglienza da parte dei giocatori di padel. Realizzate con i migliori materiali sul mercato, offrono una tomaia in tessuto traspirante e al contempo resistente per garantire una durata ottimale.

Le suole sono le classiche Michelin, ormai marchio di fabbrica del marchio Babolat. La novità rispetto ai modelli precedenti è il pattern della suola a spina di pesce, che ne migliora la funzionalità soprattutto per giocare sull’erba sintetica.

La suola è infatti divisa in tre parti, per trasmettere una flessibilità maggiore al piede rispetto ad altre scarpe. Di conseguenza, il grip è sensibilmente migliorato rispetto alla suola realizzata con un unico blocco, soprattutto nei movimenti rapidi del piede.

A nostro parere, si tratta delle migliori scarpe da padel per il sostegno che offrono grazie alle cinghie laterali integrate. Sul campo fanno davvero la differenza, offrendo grande stabilità, sia in fase offensiva che difensiva. 

La scarpa si comporta bene anche dal punto di vista dell’ammortizzazione: i talloni non soffrono gli urti, merito degli inserti in schiuma EVA, un materiale molto flessibile e una delle tipologie di schiuma di migliore qualità. Ineccepibili anche dal punto di vista della comodità, l’unico appunto da fare a questa scarpa è che alcuni giocatori trovano la sua calzata leggermente stretta sui lati, per cui non le consigliamo a chi ha una pianta del piede molto larga.

PUNTI FORTI

  • Suole Michelin molto resistenti 
  • Grip eccellente sull’erba sintetica
  • Elevata stabilità
  • Tomaia traspirante
  • Offrono un ottimo sostegno e ammortizzazione al piede
  • Inserti in morbida schiuma EVA

PUNTI DEBOLI

  • Calzata leggermente stretta

Dunlop è uno dei marchi storici per prodotti relativi al tennis e da qualche anno ha sviluppato ottime scarpe anche per i giocatori di padel, come questo modello, dove ritroviamo le ottime innovazioni del brand.

Visivamente di grande impatto grazie ai colori accesi, queste scarpe padel da donna offrono tecnologia Cushtech per l’assorbimento degli urti ed elevato comfort, grande stabilità e resistenza e il giusto grip per resistere allo scivolamento del piede, mantenendo comunque fluidi i movimenti.

In campo, le Dunlop PFW Extreme offrono un eccellente dinamismo e buone prestazioni. Ad una prima occhiata i materiali utilizzati sembrano essere di qualità eccellente, e dopo una decina di gare possiamo confermare che è effettivamente così, perché l’usura è praticamente inesistente.

Questa scarpa è l’ideale per coloro che cercano un ottimo rinforzo e ammortizzazione sotto la pianta del piede (oltre che nel tallone) grazie ai rinforzi speciali in quest’area. La sensazione di comfort è ottimale anche a contatto con la caviglia, grazie alla capacità di serraggio del collo del piede, che riduce i microtraumi.

L’aspetto migliore di queste scarpe è certamente il prezzo: ad un costo davvero economico potrete infatti beneficiare delle tecnologie premium di Dunlop. Unico neo è il peso di 480 grammi, che se da un lato potrebbe affaticare le principianti, dall’altra garantisce elevata stabilità.

PUNTI FORTI

  • Utilizzano le migliori tecnologie Dunlop ad un prezzo economico
  • Molto traspiranti
  • Estremamente resistenti
  • Materiali di alta qualità
  • Marchio storico

PUNTI DEBOLI

  • Non sono leggerissime
  • Un’unica scelta di colori

Le scarpe da padel unisex Mizuno Break Shot 2 sono ideali per coloro che cercano una scarpa leggera e confortevole per l’allenamento occasionale. L’intersuola è realizzata in schiuma EVA, che è un ottimo materiale per ammortizzare gli spostamenti, mentre la suola X10 restituisce ottima durabilità e trazione.

Il carbonio utilizzato nella suola, oltre ad essere estremamente resistente e leggero, offre una grande trazione e aderenza su qualsiasi tipo di campo. A nostro avviso, il grip non ha niente da invidiare a modelli dal prezzo superiore. Una volta indossate, la sensazione è che le suole siano di ottima qualità e rigide, per garantire un supporto al piede molto efficace.

Gli inserti in mesh non coprono tutta la scarpa come succede con altri modelli, sacrificando un po’ la traspirabilità in favore del sostegno. Quest’ultimo è davvero eccellente, e se non amate le scarpe sportive realizzate interamente in tessuto amerete le Mizuno Break Shot 2, dotate anche di un ulteriore rinforzo sulla punta del piede, che lo manterrà saldo in posizione.

La nostra esperienza in campo con queste scarpe è stata piuttosto confortevole, sia durante la fase difensiva che offensiva e particolarmente durante movimenti laterali. Nel complesso, non si tratta delle scarpe da padel più morbide in circolazione, ma sono perfette per chi cerca qualcosa che avvolga il piede e offra grande sostegno durante gli sprint.

PUNTI FORTI

  • Ottimo rapporto qualità prezzo
  • Intersuola in schiuma EVA
  • Suola in carbonio per una maggiore stabilità
  • Punte del piede rinforzate
  • Ottimo sostegno al piede

PUNTI DEBOLI

  • Colore chiaro, tende a sporcarsi

Quali sono le caratteristiche da considerare nella scelta delle migliori scarpe da padel? Innanzitutto, va detto che le scarpe da padel e da tennis non sono intercambiabili, per cui se provenite da uno sport come il tennis, dovreste valutare l’acquisto di calzature differenti.

Naturalmente lo stesso discorso vale anche per gli altri sport: le scarpe da corsa o da trekking non si adattano al meglio ad uno sport come il padel. Le caratteristiche che differeziano queste ultime dalle comuni scarpe da ginnastica sono principalmente due: la suola e la tomaia.

Le scarpe da padel hanno una suola più rigida per facilitare i movimenti e le rotazioni e una tomaia più morbida, per garantire maggiore flessibilità al piede. Alcuni giocatori alle prime armi ritengono che le scarpe da padel siano troppo basse e leggere e offrano scarso supporto alla caviglia. In realtà, questa caratteristica è pensata per migliorare l’agilità e la velocità.

La stabilità della scarpa è altrettanto importante. In generale, maggiore è il peso della scarpa, più stabile sarà. La scelta, in questo caso, dipende in larga parte dalle preferenze personali, ma solitamente giocatori più robusti avranno bisogno di maggior stabilità per evitare infortuni. Le migliori scarpe da padel per stabilità sono senza dubbio le Dunlop D Pfw Extreme (per donne) o le Mizuno Break Shot 2 (unisex).

Il comfort è altrettanto importante e dipende direttamente dalla qualità dei materiali impiegati. Le solette in gel o in memory foam sono le migliori da questo punto di vista, soprattutto se unite ad una suola di qualità, in grado di fornire la giusta ammortizzazione lungo tutto l’arco del piede. Ottime scarpe da questo punto di vista sono, nuovamente, le Dunlop D Pfw Extreme (donne) e le Babolat SFX All Court (uomo).

Conclusioni

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Giunti a questo punto, dovreste avere un quadro più chiaro su come scegliere le migliori scarpe da padel. Naturalmente non esiste un modello perfetto per ogni giocatore, ma entrano in gioco anche le preferenze personali; per questo motivo, vi consigliamo di considerare questo articolo come un punto di partenza per trovare la scarpa adatta a voi.

Se oltre alle scarpe avete bisogno di acquistare anche una racchetta da padel, suggeriamo di dare un’occhiata al nostro articolo sulle migliori racchette da padel.

FAQs

1. Quali sono le migliori scarpe da padel?
Queste sono le migliori scarpe da padel attualmente sul mercato:

  1. Babolat SFX All Court (scarpe padel uomo)
  2. Asics Gel Padel Exclusive 6 (scarpe padel donna)
  3. Babolat Movea (scarpe padel uomo)
  4. Dunlop D Pfw Extreme (scarpe padel donna)
  5. Mizuno Break Shot 2  (scarpe padel unisex)

2. Come scegliere le migliori scarpe per giocare a padel?
Stabilità, comfort e qualità dei materiali impiegati sono gli aspetti più importanti per scegliere le migliori scarpe per giocare a padel. Queste sono progettate in modo particolare e sono diverse dalle normali scarpe da ginnastica o da scarpe pensate per altri sport.

3. Quali sono le differenze tra scarpe da padel e da tennis?
Le scarpe da padel hanno una suola più rigida per facilitare i movimenti, mentre la tomaia è generalmente in tessuto morbido. Per saperne di più, leggete le nostre recensioni sulle migliori scarpe da padel.

%%footer%%